Back to top

Sono il garbo, la resistenza e la persistenza di atleti come Mathieu van der Poel a ispirarci. Nel business come nel ciclismo, il talento da solo non basta.

Puntiamo a raggiungere i più alti livelli, ben sapendo che per rimanerci servono passione, dedizione e strenuo lavoro. Allo stesso tempo, abbiamo bisogno di poter contare su una squadra professionale e dedicata, spinta dal desiderio costante di migliorare. Ci mettiamo alla prova in tutte le possibili circostanze, per avere successo quando la posta in gioco è alta.

Questo approccio e questo sistema di valori sono il motivo per cui abbiamo abbinato il marchio FENIX alla squadra di ciclismo Alpecin-FENIX. Questo team dimostra un modo di lavorare simile al nostro, concentrato sulla crescita e sul lungo termine.

Van der Poel, oggi 26enne, ha vinto il suo primo titolo di campione del mondo all'età di 20 anni. Fa parte della stessa squadra da oltre un decennio. Un team promettente che lavora costantemente per costruire carriere e nuove generazioni di ciclisti. Il suo approccio a lungo termine si basa sui fatti. Al contempo, la squadra conserva flessibilità e spirito imprenditoriale.

Nel ciclismo e nel business, condividiamo lo stesso obiettivo di ottenere grandi risultati con coerenza. Ma allo scopo di migliorare, sappiamo imparare anche dalle sconfitte senza perdere di vista i nostri obiettivi. Per citare Van der Poel, "Sogni e dedizione rappresentano una combinazione esplosiva".